Lo storico del Coast to Coast Truck Team

raduni /beneficenza dal 1993

Il 28 aprile 1992, un gruppo di persone accumunate non solo dallo stesso mestiere ma anche e soprattutto dagli stessi  ideali, decise di dare vita e forma ad una serie di idee e proposte che erano maturate già da parecchio tempo. L’idea era quella di un club, senza nessun tipo di legame né politico, né sindacale, né ideologico, che avesse come unico scopo quello di stare insieme, scambiare idee, opinioni ed esperienze sulla propria attività.
Privilegiando l’impegno in opere di beneficienza, per dimostrare che il mondo dei camionisti  non è quello che troppo spesso viene immaginato e dipinto con diffidenza e pregiudizi.
Nasce cosi il COAST TO COAST TRUCK TEAM con sede in Giussano, a pochi chilometri da Milano.
Appuntamento fisso del Coast to Coast è il raduno annuale che ha vita sul finire dell’estate a Giussano. Una manifestazione che sin dalla prima edizione ha attirato non solo migliaia di visitatori ma anche molti addetti ai lavori, come giornalisti e rappresentanti di grandi aziende.
Ogni centesimo ricavato dai raduni è sempre devoluto in beneficienza. Attualmente il Coast to Coast conta circa 2200 soci sparsi in tutta Italia ed in alcuni Paesi d’Europa.
L’attività del Coast to Coast è svolta dai soci, che impegnano il loro tempo libero in maniera assolutamente gratuita, per gestire la sede di Giussano, per organizzare i raduni e altre partecipazioni a eventi di altro tipo e soprattutto per reperire fondi da devolvere in beneficienza.
Nel corso degli anni il Coast to Coast ha dato vita oltre all’annuale Raduno, anche ad una serie di manifestazioni e iniziative in favore dei soci. Le presenze alle più importanti fiere sul territorio nazionale, ai maggiori Raduni in Europa e alle varie prove dell’Eurotruck. Nel corso del 1999 una delegazione del Coast to Coast è stata invitata a visitare lo stabilimento e il museo storico della Daf a Eindhoven in Olanda. I soci sono spesso richiesti come consulenti dalle maggiori testate di settore e comunque costituiscono un vero punto di riferimento per tutto il mondo dell’autotrasporto.
Altri appuntamenti fissi del Coast to Coast sono la Benedizione dei camion a San martino nel mese di dovembre e il  “Babbo Natale Trucker” in collaborazione con la Pro Loco di Giussano e dedicato ai bambini del paese.

Tra le varie attività di beneficienza svolte dal Coast to Coast vogliamo ricordare:
1994consegna di un pulmino alla Comunità Alloggio di Cassago Brianza
1996donazione al telefono azzurro
1997 consegna di un pulmino alla Fondazione Clotilde rango di Fabbrica Durini
1999donazione alla Residenza Amica e alla Croce Bianca di Giussano e all’Ospedale San Gerardo di Monza
2000aiuti umanitari, generi alimentari ed indumenti in Ucrania in collaborazione con la Caritas di Cantù
2001donazione all’A.M.S. – Associazione Malattie del Sangue Onlus
2002viaggi umanitari in Ucraina
2004viaggi umanitari in Romania e Albania
2004contributo per l’aiuto ed il sostentamento dei profughi nel sud dello Sri-lanka
2005sponsorizzazione del viaggio umanitario a naborò nel burkina Faso
2006missione Brianza – Gramsh lezhe (Albania) in collaborazione con varie Associazioni tra cui la città di Giussano
2007viaggi umanitari a Iasi in Romania e donazione di un’automobile all’Istituto delle Suore Guanelliane
2009viaggio umanitario a Stipa (Repubblica Ceca) e a Varsavia (Polonia)
2011viaggio a Lublin (Polonia)
2010/2015serie di una dozzina di viaggi umanitari a Iasi (Romania) presso le suore Guanelliane
2016due viaggi nelle zone terremotate del centro Italia
2017tre viaggi nelle zone terremotate del centro Italia